Una gita a Amburgo /1

Oggi vi parlo di Amburgo, una bellissima città che merita certamente una visita: cosa vedere e come raggiungerla (spendendo molto poco) – magari prima del 2024, quando potrebbe ospitare i giochi olimpici (è la candidata ufficiale della Germania, che ha battuto Berlino).

rathaus hh

Raggiungere Amburgo da Berlino

Per raggiungere Amburgo da Berlino è sufficiente circa un’ora e quaranta in treno. Muovendosi con un po’ di anticipo si trovano i biglietti in offerta della Deutsche Bahn, se invece decidete all’ultimo minuto, vale una pena tentare sul sito L’tour, dove si trovano vantaggiosissime offerte di “posti rimanenti” della Bahn per viaggi in un arco di sette giorni. Per Amburgo non è difficile trovare offerte a 27 euro su un comodo ICE. Altrimenti c’è l’IRE, un regionale espresso diretto da Berlino ad Amburgo, al prezzo fisso di 19 euro solo andata o 29 euro a/r.

elba

Se venite dall’Italia, non mancano i voli diretti su Amburgo e dall’aeroporto potete raggiungere facilmente la stazione centrale.

Per il resto, Amburgo è una delle città più ricche della Germania e sicuramente è meno economica di Berlino.

HH porto

Cosa vedere a Amburgo

Appena arrivati alla stazione centrale, si può raggiungere il centro storico a piedi e, all’uscita nord, si ha immediatamente a disposizione la Hamburger Kunsthalle, con una ottima collezione e spesso delle mostre temporanee notevolissime.

In direzione Altstadt si trova il celebre Thalia Theater, il Duomo e infine, tra negozi e colletti bianchi indaffarati, si giunge alla elegante piazza del Rathaus.

thalia theater

Tuttavia queste indicazioni sicuramente le avete già presenti, insieme ad altri musei. Quindi nei prossimi post vi segnalerò altri luoghi da non perdere in una delle città più belle della Germania.

Se intanto volete farvi un’idea di cosa vedere a Amburgo secondo i suoi abitanti, andate qui.

alte post HH(Continua)

Annunci

2 pensieri su “Una gita a Amburgo /1

  1. Una volta ho conosciuto un tipo di Amburgo che mi diceva che è una città un po’ sporca e incasinata, in questo simile a una città portuale mediterranea, e quindi decisamente simpatica. Chissà se è davvero così?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...