Il 17 giugno e la prigione di Keibelstraße

Vi siete chiesti perché la strada che parte dalla Porta di Brandeburgo, quella che diventa il miglio per ogni festa, si chiama “Strada del 17 giugno?”.

Il normale aspetto ben ristrutturato del cortile di Keibelstr. 36
Il normale aspetto ben ristrutturato del cortile di Keibelstr. 36

Il riferimento è al 17 giugno 1953, data della prima grande protesta nella DDR (per l’aumento delle cadenze lavorative, senza compensazione economica) partita dai muratori che stavano ricostruendo l’attuale Karl-Marx-Allee e finita nel sangue con la polizia di Berlino Est e i carri armati russi rientrati in città, che sparavano sui manifestanti disarmati.

L'altro lato del cortile: la ex-prigione della polizia
L’altro lato del cortile: la ex-prigione della polizia

La strada era a ovest e fu intitolata a questo giorno in memoria. Il 17 giugno, a ovest, fu dichiarato anche giorno di festa nazionale per tutti gli anni a venire, con l’idea di auspicare la riunificazione della Germania, perché, si diceva, solo questa era la via per evitare carneficine come quella del 1953 (dal 1990 non si festeggia più il 17 giugno ma il 3 ottobre, effettivo giorno della riunificazione).

L'ingresso del palazzo (chi è venuto a Hohenschönhausen conosce bene la camionetta Barcas parcheggiata fuori)
L’ingresso del palazzo (chi è venuto a Hohenschönhausen conosce bene la camionetta Barcas parcheggiata fuori)

Molte delle persone che parteciparono a quella protesta finirono in carcere. Tante a Hohenschönhausen, altre, per esempio, nel carcere del Polizeipräsidium a Keibelstraße 36. Per questo motivo in via eccezionale il 17 e 18 giugno è possibile visitare questo carcere, guidati da ex prigionieri politici che collaborano abitualmente anche con il memoriale di Hohenschönhausen .

20150617_Keibelstraße

Giusto dietro Alexanderplatz, in mezzo a cantieri di palazzi in costruzione con appartamenti venduti a caro prezzo, in pieno centro, nessuno immagina che si trovi un enorme carcere abbandonato.

20150617_152706Keibelstraße

Gli stessi ex prigionieri che hanno voluto la creazione del Memoriale di Hohenschönhausen auspicano che anche questo posto venga reso accessibile per i visitatori. E speriamo che sarà presto così.

20150617_153532Keibelstraße
Una cella di isolamento a Keibelstr. 36

A differenza del carcere di Hohenschönhausen, questo era solo in parte usato per prigionieri politici e solo in parte gestito dalla Stasi. Vale a dire che i prigionieri politici qui erano messi in carcere con normali delinquenti.

20150617_160104Keibelstraße
La porta semi-aperta di una cella. Gli ex prigionieri ricordano con angoscia il rumore che fanno le chiavi per aprire le porte o la finestra per passsare il cibo.

L’aspetto della prigione è impressionante. Sei piani di celle con l’aspetto di un panopticon.

20150617_152248Keibelstraße

Le cantine, dove furono picchiati i partecipanti alle manifestazioni dei 17 giugno del 1953, ora sono un deposito. Parte della prigione, compresa la zona in cui si trovavano le stanze per gli interrogatori, non esiste più.

20150617_155108Keibelstraße

Ma si può cancellare un luogo così, per creare appartamenti e uffici di lusso in centro?

20150617_160153Keibelstraße

Certo è più divertente vedere la East Side Gallery ma sono altri i posti che raccontano la storia, e ogni pezzo è utile per ricomporre il quadro di una realtà ancora molto recente, che è giusto imparare a conoscere.

Qualche resto di una cella con normali detenuti (non politici)
Qualche resto di una cella con normali detenuti (non politici)

 

Annunci

2 pensieri su “Il 17 giugno e la prigione di Keibelstraße

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...