Le allegre ciccione di XU Hongfei

Chi è passato in centro a Berlino le avrà sicuramente notate. Altri tra voi le avranno viste in Sicilia, in Toscana, a Torino, a Milano, a Londra, a Parigi, a Instanbul o in Australia, durante il loro tour mondiale.

XU Hongfei_191108

Difficile che questa statue di donne paffute passino inosservate, con la loro travolgente e procace allegria. L’autore è XU Hongfei uno dei più importanti artisti cinesi contemporanei, attivo a Guangzhou, nel sud del Paese.

XU Hongfei_191138

Per le sue “fat ladies”, note come “Chubby Women”, l’artista si è ispirato alle donne di Peter Paul Rubens (fino al 1945 a pochi passi da qui, nel Bode Museum c’era una straordinaria sala con opere di Rubens – quasi completamente distrutte dalla guerra).

XU Hongfei_191207

Il messaggio ovviamente è che ogni persona ha diritto di accettare il proprio corpo, al di là dei canoni estetici del momento. E che la gioia di vivere e la felicità sono possibili solo in un mondo in pace (e anche la preservazione delle arti…).

XU Hongfei_191220

A Berlino trovate le statue al Lustgarten, giusto davanti al Duomo e alla Alte National Galerie, e a Potsdamer Platz. Nel primo caso sembrano personificare con molta più vitalità il barocco (statico) del Duomo, nel secondo caso contrastano perfettamente le linee pure dell’architettura sulla piazza.

20150905_191252

C’è tempo fino al 13 settembre per incontrare le fat ladies a Berlino.

Annunci

2 pensieri su “Le allegre ciccione di XU Hongfei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...