Zusammen

La frase più famosa che ha suggellato la caduta de muro di Berlino è sicuramente quella formulata da Willy Brandt: “Jetzt wächst zusammen, was zusammengehört”, che in italiano potrebbe suonare “ora cresce insieme ciò che si coappartiene”. Frase di cui ho sentito la mancanza anche nel bel filmato “Dem deutschen Volke”.

In italiano forse sarebbe suonato meglio “ora è unito ciò che è unico” ma così sarebbe mancato lo “zusammen”, “insieme”. E il bello dell’essere insieme e crescere insieme è che “insieme”, proprio in quanto non si è semplicemente “uno”, non sempre è facile, richiede volontà e impegno – anche quando ci si coappartiene.

La Germania, che oggi festeggia la propria riunificazione, è cresciuta insieme dopo la caduta del muro, ed è entrata in un nuovo “insieme” che è l’Europa.

In questo giorno, che diventa di festa anche per chi tedesco non è ma vive quassù, continuo a sognare di avere in tasca un passaporto europeo.

20140903_210500

Intanto continuo a commuovermi guardando il filmato suddetto non solo alle immagini del muro che cade, ma anche quando sento il presidente del Parlamento Norbert Lammert che dice “qui batte il cuore della democrazia – oppure non batte” (retorica? Non se si ricordano le immagini dei nazisti con le spalle voltate nel parlamento) o Joachim Gauck, nato e cresciuto nella Germania dell’Est, che nel primo discorso da presidente della Repubblica ricorda il giorno in cui nel 1990 per la prima volta ha potuto partecipare a libere elezioni e dice che quel giorno oltre ad essere felice ha avuto la certezza che mai avrebbe mancato di votare.

[Per chi avesse perso la bella istallazione multimediale al Reichstag, può vederla qui (anche se dal vivo è un po’ un’altra cosa…)]

Annunci

2 pensieri su “Zusammen

  1. Ma quanto hai scritto su Berlino e pensare che ti ho scoperto, per caso, solo adesso. Ci sono stata a dicembre per una toccata e fuga di tre giorni e con il suo vestito Natalizio è magica. Ci sono stata con le mie figlie 5 anni fa e cosa potrei dire di più, è bellissima.
    Hai voglia di vedere Berlino attraverso i miei occhi e le mie foto?

    Ecco i miei post:

    https://viaggiandoconbea.wordpress.com/2014/12/12/berlino-per-natale-si-trasforma/

    https://viaggiandoconbea.wordpress.com/2014/09/11/berlino-non-e-solo-storia-e-anche-vita/

    Un tuo commento sincero mi farebbe molto piacere. Ciaoo Bea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...