Lo scuolabus

Tutte le mattine vedo passare lo scuolabus sotto la mia finestra.

Quando ero bambina nel mio paese si chiamava “il pulmino”. Era giallo, tutti conoscevano bene l’autista, percorreva le vie del paese e raccoglieva tutti i bambini. Era organizzato dal comune e chi, come me, non lo prendeva, era perché andava a piedi a scuola.

A Roma vedevo sempre tante, troppe macchine di genitori esasperati che dovevano accompagnare i figli a scuola e poi correre al lavoro, spesso conciliando a fatica l’orario di apertura della scuola con l’ingresso in ufficio. Senza contare l’assenza di parcheggio, il traffico e l’assegnazione di due figli in due scuole diverse, con tripla sosta. E pensavo: ci vorrebbe il pulmino.

Poi c’era la ricca scuola privata, dove mamme anoressiche accompagnavano pargoli in divisa con suv grossi più o meno come uno scuolabus. Con la differenza che su ognuno veniva trasportato un solo bambino, mentre i suddetti suv in doppia fila impedivano all’autobus pubblico di passare.

Qui tanti bambini vanno a scuola in bicicletta. I mezzi pubblici sono una buona alternativa.

E poi c’è lo speciale pulmino che passa ogni mattina sotto la mia finestra.

scuolabus1È un carretto giallo. Vedo i bambini uscire ordinati dal portone. Da soli scendono il piccolo gradino del palazzo e da soli salgono a bordo.

Tutti tranne uno che urla un inconsolabile “maaammaaaa” e viene tenuto in braccio da uno dei due “conducenti”.

La cosa divertente è vedere come lo guardano gli altri bambini seduti: come se non capissero che c’è tanto da strillare.

Poi il “pulmino” riparte verso il Kita, l’asilo. Il conducente accenna una canzoncina e un paio dei bambini battono le mani.

E io mi chiedo come saranno da grandi, se manterranno l’entusiasmo, se viaggeranno con i mezzi pubblici, se il piagnone sarà insicuro e vorrà un suv per andare al lavoro.

scuolabus

Annunci

5 pensieri su “Lo scuolabus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...