Riparare (quasi) tutto a Berlino

Si è rotto qualcosa e non sapete come ripararlo? La gioiosa logica capitalista vuole che buttiate quanto è rotto e compriate tutto nuovo. Ma non è necessario che sia così. Quella logica, infatti, è chiaramente perversa per chiunque abbia un po’ a cuore l’ambiente (o almeno il portafogli) e se un elettrodomestico nuovissimo può avere prestazioni migliori rispetto ai consumi e quindi risultare più ecologico, ogni cosa che si butta via aumenta la massa dei rifiuti, spesso rifiuti scomodi.

Quindi perché non riparare piuttosto che buttare?

Se non siete così fortunati da essere capaci di farlo da soli e non c’è un video guida su youtube sull’argomento, a questo punto il problema è: dove?

Per questo è nato l’atlante dei posti in cui cercare riparazioni a Berlino, grazie a una iniziativa di RBB (Radio Berlin Brandeburg). Lo trovate qui.

Dalle classiche riparazioni sartoriali fino agli elettrodomestici e gli oggetti in pelle: (quasi) tutto può essere riparato in città.

Una geniale insegna a Berlino ("Wiemer ripara quasi tutto!")
Una geniale insegna a Berlino (“Wiemer ripara quasi tutto!”)


my heart is broke
but I have some glue
help me inhale
and mend it with you

I think I’m dumb
or maybe just happy
think I’m just happy

Annunci

2 pensieri su “Riparare (quasi) tutto a Berlino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...