Il Fauler See e Berlino primigenia

Volete farvi un’idea di come fosse la zona paludosa che pare abbia dato il nome a Berlino?

Sì perché, come è noto, l’orso della bandiera, Bär, non c’entra niente; la parola viene dalla radice slava berl che significa palude o zona asciutta tra le paludi – anche se le leggende berlinesi attribuiscono il nome a Albrecht der Bär (Alberto I di Brandeburgo), fondatore della Marca del Brandeburgo.

Le opere di bonifica della zona hanno addomesticato il carattere della zona. L’esempio più mirabile lo si ha nelle canalizzazioni del Tiergarten: quando Federico II, che non amava la caccia, chiese a von Knobelsdorff di trasformare la tenuta di caccia in parco pubblico, il grande architetto creò dei laghetti che non solo abbelliscono la zona ma di fatto canalizzano e contengono le acque. Su questa strada proseguì anche Lenné, che risistemò il parco nella prima metà dell’Ottocento.

Uno dei canali di bonifica del Tiergarten
Uno dei canali di bonifica del Tiergarten

Così siamo abituati a vedere la natura elegantemente domata e il terreno sapientemente prosciugato (non ultimo con i celebri tubi rosa).

Per trovare un angolo selvaggio è possibile però spostarsi appena sopra il meraviglioso Obersee sul quale si affaccia la Villa Lemke di Mies van der Rohe, intorno al Fauler See.

È consigliato non andare in bici né fare jogging ma limitarsi a una passeggiata (raccomando una buona dose di repellente per zanzare o abiti coprenti) per non disturbare gli animali, che sono i veri tenutari del luogo, e, ovviamente, di restare in rispettoso silenzio. Per gli amanti del bird watching è opportuno munirsi di un buon binocolo (si sono calcolate circa 142 specie di uccelli osservate in questa zona).

FaulerSee
Uno scorcio del bosco

La ricompensa sarà sicuramente lo stupore: a parte un piccolo affaccio artificiale a sud-ovest, il lago non è praticamente visibile e tra gli alberi vi sentirete improvvisamente in un bosco selvaggio – a due passi dal tram.

Così appariva Berlino all’epoca di Albrecht der Bär…

Annunci

Un pensiero su “Il Fauler See e Berlino primigenia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...