Curiosità a Dresda

Passeggiando per la città potreste imbattervi in una armatura che vi viene incontro, soprattutto se siete dalle parti del castello.

Se pensate che una scala di sicurezza sia un oggetto noioso, dovrete ricredervi.

Se credete che la Ampelfrau, il celebre uomo del semaforo della DDR in versione femminile, sia solamente un gadget turistico berlinese, dovrete ricredervi

Tra i murales in città appare questo geniale topolino-anonymus

I contatori invece possono mostrare il loro vero volto

Quello che pare una moschea è una ex fabbrica di sigari così trasformata. Sulla cupola ospita un ristorante e a guardare bene appare la ciminiera dietro il minareto.

Per girare la città potete scegliere di servirvi delle carrozzelle o di bici-taxi

Oppure una bici a pois

Per imbattervi poi in strane acconciature

o damine bianche

Annunci

2 pensieri su “Curiosità a Dresda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...