Non raccontarmi del cavallo!

Dopo lo scandalo sulla carne di cavallo trovata in cibi preconfezionati, i giornali tedeschi stanno facendo largo uso dell’espressione idiomatica “jemandem etwas vom Pferd erzählen”, “raccontare qualcosa a qualcuno sul cavallo”.

Per esempio, l’ultimo numero della Zeit titola: “Erzählt uns nichts vom Pferd!”.

Questo perché il suddetto modo di dire in tedesco significa “non prendermi in giro”, cioè “non raccontarmi sciocchezze”, “non mentire”.

Non è chiara l’origine di questo modo di dire ma potrebbe essere proprio riferita all’Odissea e al celebre cavallo di Troia, inganno di tutti gli inganni.

In quel caso l’acuto Odisseo (o, se preferite, Ulisse) modificò il contenuto del cavallo.

Stavolta è il cavallo a essere finito nascostamente nel contenuto.

Ora, in Italia ci sono posti in cui la carne di cavallo è cucinata come prelibatezza. Quassù a quanto pare no, e quindi, al di là della frode, la notizia è stata un po’ come se nei tortellini fosse finita carne di gatto o cane.

Eppure anche stavolta, come per lo scandalo Amazon, mi stupisco poco. Perché credere che un cibo che contiene carne possa costare poco senza che dietro ci sia un’industria perversa di allevamenti e macellazioni ingiuste, significa proprio volersi far raccontare del cavallo.

Annunci

5 pensieri su “Non raccontarmi del cavallo!

  1. Una volta qualcuno mi raccontò come veniva fatto il dado di carne… altro che carne di cavallo! Mi descrissero montagne di frattaglie e scarti buttati in mezzo all’aia in attesa che arrivasse il camion a prenderli per portarli alla fabbrica. Ma ora naturalmente non sarà più così, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...