Pornografia divina, matrimoni quantistici, acque marziane e cortometraggi

C’è una mostra molto interessante ancora per pochissimi giorni a Berlino.

È ideata dal filosofo sperimentale Jonathon Keats che reinterpreta in big bang come coito divino, offre acqua minerale marziana, ottenuta con particelle di meteoriti, grazie alla quale è possibile diventare un po’ alieni, e infine ha allestito una cappella per matrimoni quantistici: sono ammesse due persone per volta ma potrete sposarvi con quante persone volete, senza ingerenze governative o religiose.

Non mi dilungo oltre a spiegare di cosa si tratta perché troverete tutte le informazioni necessarie sul blog di Silvia Pareschi: qui e qui.

La galleria che ospita la mostra è “team titanic e.V.” a Flughafenstraße 50 (U8 Boddinstraße), normalmente aperta dalle 18 (il venerdì e sabato dalla 14. Se volete andare sul sicuro chiedete info scrivendo a sos@teamtitanic.com).

Sabato è l’ultimo giorno e per la chiusura pare che ci saranno eventi speciali…

Se nel frattempo volete vedere dei cortometraggi su Berlino, nell’ambito del festival interfilm, del quale ho già parlato, oggi alle 14,30, con replica venerdì e sabato non perdete questo programma.

 

Annunci

4 pensieri su “Pornografia divina, matrimoni quantistici, acque marziane e cortometraggi

  1. “big bang come coito divino, acqua minerale marziana, ottenuta con particelle di meteoriti, grazie alla quale è possibile diventare un po’ alieni, e infine ha allestito una cappella per matrimoni quantistici…” MOLTO INTERESSANTE?!?!!?!?!
    scusa la franchezza ma mi sembra proprio una presa per…
    la cosa interessante è che qualcuno investa su una mostra del genere.
    Mai sentito dire di filosofia sperimentale, sarà per quello, bah.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...