Messaggi a Kollwitzplatz

La zona intorno a Kollwitzplatz è una delle mie preferite, dotata di un’eleganza dolce che fa perdonare volentieri la tendenza borghese.

Prima o poi dedicherò un post alle sue bellezze, intanto, però, vorrei raccontarla attraverso alcuni cartelli che mi è capitato di vedere in zona negli ultimi 3 anni.

A proposito della ricca borghesia che vi abita (devo dire che la definizione della Lonely Planet di quartiere abitato da “giovani laureati benestanti” è ancora perfetta!):

“Il capitalismo vi rende noiosi, abietti e troppo fascisti!”.

Anche il bel mercato settimanale, con i suoi formaggi di montagna e il pane bio non è stato risparmiato:

“Pronto, Hamas? Avete dei razzi che arrivino fino al mercato settimanale di Kollwitzplatz?”.

Il più bello in assoluto, però, per me è questo:

Il foglio spiega che il 3 settembre Marie ha perso nel parco giochi il suo coniglio di stoffa di nome Windsor, riprodotto nel disegno, con i pantaloncini blu. E si offre ricompensa.

Se fosse solo questo sarebbe giusto un tenero messaggio infantile. Ma il vero motivo per cui lo trovo geniale è che qualcuno ha poi aggiunto un altro foglio accanto:

Credo che sia comprensibile a tutti: “abbiamo il tuo coniglio. Riscatto: 20 palline di gelato”.

Magari Marie non sarà stata felice di vederlo, io però ho trovato la cosa meravigliosa.

Il sintomo di un quartiere popolato di famigliole felici e politicamente corrette, che tuttavia sa ancora prendersi in giro, invocando razzi sul mercato (chi è più borghese, chi va al mercato, o chi passeggiando con il cane trova anche nel mercato un fastidio?) e prospettando rapimenti di pupazzi di stoffa – senza dimenticare la protesta politica anticapitalista.

Una menzione d’onore, infine, spetta a questo foglio:

Sì, significa proprio:

“trovato ipod, il giorno tale, nella sabbia, chiamare il numero…”.

Per questo non servono commenti.

Annunci

4 pensieri su “Messaggi a Kollwitzplatz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...